Archive for the ‘Cut up’ Category

Gabbia no

25Mar17

Dopo l’ho capito, non sempre è tutto o niente, si può salvare qualcosa senza buttare via tutto. Ma non per me. In un attimo cancellare quello che sono il punto è che non siete mai stat* quell* che credevo e quell* che eravate, quell* che erano. Che io sono il sentimento di vincere e di […]


Sabato 4 e domenica 5 ottobre, all’interno dell’iniziativa per i ggiovani “Lascia un segno“, si terrà la prima (e ultima?) mostra d’arte del kollettivo dal nome programmatico Brianza IgnoranzArt. Noi ci saremo domenica pomeriggio, al Museo del Territorio (MUST) di Vimercate, Villa Sottocasa. A seguire, tenetevi pronti a sventolare le vostre bandiere nere per il concerto de Il ReDuce:


Parole sparse

02Nov12

A dispetto delle apparenze questo blog non è già defunto. Semplicemente non lo aggiorniamo perché siamo abbastanza intelligenti da renderci conto che non abbiamo nulla di così interessante da raccontare che qualcun altro non abbia detto meglio di noi. Quindi mediamente intelligenti, direi. Per questa volta lasciamo che le parole si ricerchino da sole e […]