Archive for the ‘il fondo del barile’ Category

Sabato 4 e domenica 5 ottobre, all’interno dell’iniziativa per i ggiovani “Lascia un segno“, si terrà la prima (e ultima?) mostra d’arte del kollettivo dal nome programmatico Brianza IgnoranzArt. Noi ci saremo domenica pomeriggio, al Museo del Territorio (MUST) di Vimercate, Villa Sottocasa. A seguire, tenetevi pronti a sventolare le vostre bandiere nere per il concerto de Il ReDuce: […]


Il 14 Settembre suonano i Kvelertak a Brisbane. Non sono il mio gruppo preferito, ma vale la pena vederli. Io, dentro la mia testa, vivo ancora a Santa Croce Camerina in Provincia Di Ragusa – se nei paraggi passa Roy Paci, c’è almeno un discreto dibattito sulla possibilità residua di andare al concerto. E quindi […]


Ringraziamenti

25Lug13

Grazie a tutti per il sostegno che ci state dando, inutile dire che per noi vale tantissimo. Ci aiuta ad andare avanti ed è fondamentale per continuare a spingere questo progetto. Per dimostrarvi la nostra riconoscenza, pubblichiamo qui sotto alcuni dei commenti che più ci hanno fatto inorgoglire. Grazie ancora, di cuore. “Hello There. I […]


Secondo il capo del villaggio la musica dei gong è quella più vicina possibile alla natura, una volta sentiti i battiti non si può far altro che seguirne il ritmo. Per questo nella danza tradizionale non si segue nessuna regola particolare: di solito si balla a coppie, un uomo “insegue” la donna ed entrambi ballano […]


Finalmente ce la stiamo facendo (forse) a scrivere questo dannato pezzo sulla differenza tra vecchia e nuova scuola dell’ippop italiano. Tutto sta in questa frase del nuovo disco di Salmo, citazione della “Fattanza blu” dei Sangue Misto. Non c’entra solo l’evolversi della tecnologia: è un cambiamento di interessi, di forme, di percezioni. Partiamo dai mezzi, […]


Visto che non ci abbiamo un cazzo da dire eccetera eccetera, ecco il clamoroso ripescaggio di un’intervista ai Fine Before You Came risalente a circa un anno fa. “Ormai” era appena uscito, e io ho contattato il gruppo per conto del defunto Feedback Magazine (la fanzine sulla quale noi due di mestolate abbiamo varato il […]